«

»

Occhi Stanchi – Rimedi Naturali

Occhi Stanchi   Rimedi NaturaliDa qualche tempo soffri costantemente di secchezza agli occhi, palpebre che non ne vogliono sapere di rimanere aperte, vista a tratti eccessivamente offuscata?

Il tuo è un problema sempre più diffuso a causa dell’aumento delle ore passate al pc e può essere identificato generalmente come stanchezza agli occhi.

Questo disturbo, oltre a darti noie nella normale vita quotidiana, può rappresentare un serio problema al lavoro – ad esempio, fai fatica a mantenere il contatto oculare con il tuo cliente perché continui a sbattere gli occhi, oppure guidando potresti avere difficoltà a prestare massima attenzione a ciò che ti accade intorno.

Senza dilungarmi, ti elenco qui sotto le principali cause – e relative soluzioni – degli occhi stanchi:

 

  • Lavoro ravvicinato – Per noi, nati come cacciatori-raccoglitori a cui l’evoluzione ha regalato la posizione eretta per scorgere prede e predatori più lontano, fare un lavoro passando molte ore con lo sguardo a pochi centimetridalla superficie non fa certo bene. Ormai è evidente che il lavoro al PC o certi mestieri possano favorire la miopia, ma prima che questo avvenga è comune soffrire di occhi stanchi. Soluzione: Ogni 30 minuti passati a fare un lavoro ravvicinato, distogli lo sguardo dal monitor/libro/altro e osserva oggetti molto lontani per qualche minuto, in modo da stimolare i muscoli oculari e non irrigidirli. Io faccio così e ne approfitto sempre per sgranchire un po’ le gambe.

 

  • Sonno insufficiente – Quante volte ti capita di pensare “Stasera vado a dormire alle 2, tanto domani non avrò problemi a svegliarmi alle 7″. Poi la mattina dopo maledici la tua scelta e avverti la stanchezza derivata da mancanza di sonno, che si concentra soprattutto nelle gambe e negli occhi. Dormire abbastanza è fondamentale, ma soprattutto è importante dormire bene.Cerca di svegliarti sempre più o meno allo stesso orario e non stravolgere il tuo ritmo sonno-veglia, cambiando il numero delle ore di sonno ogni volta. In estate, per un risveglio meno brusco e sicuramente più piacevole prova a sfruttare la luce solare e utilizzare la sveglia solo come emergenza.

 

  • Stanchezza generale – Tutte le cause della stanchezza si ripercuotono, ovviamente, sugli occhi. Prima di tutto, scarica il mio ebook gratuito “I 5 Segreti per esplodere di energia”. Per farlo, semplicemente inserisci la tua email nella barra qui a destra e premi il pulsante rosso: l’ebook in formato .pdf sarà inviato immediatamente all’indirizzo che hai indicato. Come seconda cosa, leggi il mio articolo sulla stanchezza cronica. Oltre a risolvere definitavamente il problema degli occhi stanchi, sperimenterai un’energia personale mai provata prima!

 

So che alcuni di questi suggerimenti per te potranno essere solo parziali. Se passi tantissime ore al pc, potrebbe non essere sufficiente distrarre gli occhi di tanto in tanto, te lo dico in tutta sincerità. Per fortuna ci sono un paio di esercizi che puoi svolgere quando vuoi in grado di offrirti un’immediata sensazione di sollievo, se integrati con i consigli di cui ti parlavo sopra. Eccoli qui:

 

  • Ginnastica oculare – Esistono molti esercizi atti a stimolare i muscoli oculari che con il tempo tendono ad irrigidirsi e causare miopia e altre malattie della vista. E’ sufficiente praticarli per 10-15 minuti al giorno, ma con regolarità: secondo me il momento migliore è il mattino, prima di cominciare qualsiasi altra attività, oppure dopo l’attività incriminata di causare stanchezza agli occhi. Un esercizio molto semplice è roteare gli occhi, mantenendo la testa fermissima, a 360° facendo qualche giro prma in senso orario e poi in senso antiorario.E’ importante cercare di sforzare sempre un pochino il “diametro” del cerchio che andiamo a disegnare con lo sguardo, che all’inizio sarà stretto ma dopo qualche giorno si allargherà sempre più, segno dell’efficacia di questo esercizio.

 

  • Rilassamento – Alcune volte il nostro organismo necessita solo di un momento di rilassamento come difesa dallo stress, e questo va a beneficio dei nostri occhi. Io consiglio un esercizio di rilassamento generale molto efficace come la respirazione profonda: senza essere degli esperti, basta qualche respiro completo per rigenerare temporaneamente l’equilibrio nel nostro corpo.Una pratica più specifica per gli occhi è invece il riscaldamento delle ossa oculari con i palmi delle mani: basta riscaldarli (esempio sfregandosi energicamente le mani per qualche secondo) e poggiarli, senza premere forte, sulla parte superiore e inferiore della cavità oculare.

 

Per questo articolo è tutto, spero di averti dato utili suggerimenti per il tuo problema. Hai degli altri consigli da aggiungere? Vuoi raccontare la tua esperienza? Lascia un commento qui sotto!

Occhi Stanchi   Rimedi Naturali
Soffri di Stanchezza?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *